LIBERI DI DANZARE

LIBERI DI DANZARE

Lavoro da Favola presenta “Liberi di danzare”, un ciclo di otto incontri di danza che si svolgeranno il martedì, su piattaforma zoom, dalle ore 20.00 alle ore 21.15.
Condurranno gli incontri Adriana Bellocchio, insegnante di flamenco e Adele De Prisco, Facilitatrice di Biodanza Sistema Rolando Toro.

PERCHÉ LA DANZA?
Perché rappresenta quell’insieme di movimenti che nasce e si manifesta per mezzo dell’espressione gestuale del suono. La danza è movimento che commenta la musica, la segue, si adegua ad essa. Il linguaggio della musica tocca il nostro ritmo interiore: ci disturba, ci avvolge, ci allontana, ci abbraccia, ci dona gioia, odio, passione, disperazione, leggerezza. La musica possiede una forza di penetrazione fisica che ci porta ad esprimere, attraverso il movimento, il nostro essere emozionale. La musica diventa, così, un variopinto tappeto armonico su cui muoverci per affinare, rafforzare o sviluppare equilibrio, forza, leggerezza, stabilità, radicamento, leggerezza, armonia e stabilità.

PERCHÉ IL FLAMENCO?
Perché il movimento del flamenco ricerca sempre codici privi di schemi. Deriva da una tradizione musicale antica e complessa nelle sue transizioni e parla di storie personali, ma condivise. Usa una gestualità forte che narra ed esprime i mutamenti dei nostri stati d’animo.

QUANDO: inizio lezioni martedì 12 gennaio 2021 ore 20-21.15 su piattaforma zoom
INFO COSTI E PRONOTAZIONI: info@lavorodafavola.it – 348/5211617